LE RICETTE

Tutte le ricette
Antipasti

Canestrini di Taleggio e papaia con spuma di tomino

Lombardia Dop Laghi Lombardi Sbresa

Canestrini di Taleggio e papaia con spuma di tomino

DIFFICOLTÀ:difficolta facile
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
PORZIONE: 4 persone
TIPO DI COTTURA: forno, 15/20 minuti

INGREDIENTI:

  • 1 confezione di pasta brisé
  • 120 gr di Taleggio
  • 50 gr di tomino
  • 50 gr di panna fresca
  • 1 papaia
  • Olio extra vergine d’oliva delicato Dop Laghi Lombardi
  • Sale e pepe nero qb
  • Erba cedrina fresca per profumare

PREPARAZIONE:

Stendere la pasta brisé, ricavarne 4 dischi del diametro di circa 15 cm. e foderare l’interno di 4 stampi monoporzione da soufflé. Praticare piccoli fori sul fondo e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 10/15 minuti. Togliere dal forno e far raffreddare.

Tagliare a dadini il Taleggio e la papaia, condire con olio extravergine di oliva Dop Laghi Lombardi, sale e pepe nero.

Sformare i canestrini dagli stampi e riempirli con la farcia

Montare con le fruste il tomino e la panna, aggiustare di sale e con questa spuma guarnire i cestini.

Servire a temperatura ambiente dopo aver guarnito e profumato il piatto con erba cedrina fresca.

Altri Antipasti

Canestrini di Taleggio e papaia con spuma di tomino

Lombardia Dop Laghi Lombardi Sbresa

Canestrini di Taleggio e papaia con spuma di tomino

DIFFICOLTÀ:difficolta facile
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
PORZIONE: 4 persone
TIPO DI COTTURA: forno, 15/20 minuti

INGREDIENTI:

  • 1 confezione di pasta brisé
  • 120 gr di Taleggio
  • 50 gr di tomino
  • 50 gr di panna fresca
  • 1 papaia
  • Olio extra vergine d’oliva delicato Dop Laghi Lombardi
  • Sale e pepe nero qb
  • Erba cedrina fresca per profumare

PREPARAZIONE:

Stendere la pasta brisé, ricavarne 4 dischi del diametro di circa 15 cm. e foderare l’interno di 4 stampi monoporzione da soufflé. Praticare piccoli fori sul fondo e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 10/15 minuti. Togliere dal forno e far raffreddare.

Tagliare a dadini il Taleggio e la papaia, condire con olio extravergine di oliva Dop Laghi Lombardi, sale e pepe nero.

Sformare i canestrini dagli stampi e riempirli con la farcia

Montare con le fruste il tomino e la panna, aggiustare di sale e con questa spuma guarnire i cestini.

Servire a temperatura ambiente dopo aver guarnito e profumato il piatto con erba cedrina fresca.