LE RICETTE

Tutte le ricette
Secondi

Flan di carote

ABRUZZO DOP COLLINE TEATINE GENTILE DI CHIETI

Flan carote

DIFFICOLTÀ:
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
PORZIONE: 4 persone
TIPO DI COTTURA: pentola e forno, 40 minuti

INGREDIENTI:

  • 350 gr di Carota dell’Altopiano del Fucino Igp
  • 1 scalogno
  • 50 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 350 gr di latte
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano Dop
  • 1 limone
  • Sale e pepe qb
  • Noce moscata qb
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extra vergine d’oliva Dop Colline Teatine qb


PREPARAZIONE:

Lavare e pulire le Carote dell’Altopiano del Fucino Igp; tenerne da parte una per la guarnizione e tagliare le altre a rondelle. Immergerle in acqua acidulata con il succo di limone.

Mettere sul fuoco un tegame, fare sciogliere la noce di burro e mettere a rosolare lo scalogno tritato. Aggiungere le Carote, farle rosolare, sfumarle con il vino; salare e pepare e lasciare cuocere per 15-20 minuti.

Preparare una besciamella con il latte, il burro e la farina. Sciogliere il burro in un tegame e aggiungere la farina. Togliere dal fuoco e aggiungere lentamente il latte, precedentemente scaldato. Miscelare bene gli ingredienti, rimettere sul fuoco proseguendo la cottura, mescolare continuamente fino a che il composto inizia a bollire. Regolare di sale e pepe e insaporire con una grattata di noce moscata.

Frullare nel mixer le Carote dell’Altopiano del Fucino Igp. Versare la purea di Carote dell’Altopiano del Fucino in una ciotola, aggiungere il tuorlo, l’uovo intero, la besciamella e il Parmigiano reggiano grattugiato.

Suddividere il composto in stampini monoporzione imburrati e infarinati. Cuocere a bagnomaria in forno caldo a 180° per 45 minuti.

Togliere i flan dal forno e lasciarli intiepidire prima di sformarli.
Servire accompagnando una julienne di Carote dell’Altopiano del Fucino a crudo e olio extravergine di oliva Dop Colline Teatine.

Altri Secondi

Flan di carote

ABRUZZO DOP COLLINE TEATINE GENTILE DI CHIETI

Flan carote

DIFFICOLTÀ:
TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti
PORZIONE: 4 persone
TIPO DI COTTURA: pentola e forno, 40 minuti

INGREDIENTI:

  • 350 gr di Carota dell’Altopiano del Fucino Igp
  • 1 scalogno
  • 50 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 350 gr di latte
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano Dop
  • 1 limone
  • Sale e pepe qb
  • Noce moscata qb
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extra vergine d’oliva Dop Colline Teatine qb


PREPARAZIONE:

Lavare e pulire le Carote dell’Altopiano del Fucino Igp; tenerne da parte una per la guarnizione e tagliare le altre a rondelle. Immergerle in acqua acidulata con il succo di limone.

Mettere sul fuoco un tegame, fare sciogliere la noce di burro e mettere a rosolare lo scalogno tritato. Aggiungere le Carote, farle rosolare, sfumarle con il vino; salare e pepare e lasciare cuocere per 15-20 minuti.

Preparare una besciamella con il latte, il burro e la farina. Sciogliere il burro in un tegame e aggiungere la farina. Togliere dal fuoco e aggiungere lentamente il latte, precedentemente scaldato. Miscelare bene gli ingredienti, rimettere sul fuoco proseguendo la cottura, mescolare continuamente fino a che il composto inizia a bollire. Regolare di sale e pepe e insaporire con una grattata di noce moscata.

Frullare nel mixer le Carote dell’Altopiano del Fucino Igp. Versare la purea di Carote dell’Altopiano del Fucino in una ciotola, aggiungere il tuorlo, l’uovo intero, la besciamella e il Parmigiano reggiano grattugiato.

Suddividere il composto in stampini monoporzione imburrati e infarinati. Cuocere a bagnomaria in forno caldo a 180° per 45 minuti.

Togliere i flan dal forno e lasciarli intiepidire prima di sformarli.
Servire accompagnando una julienne di Carote dell’Altopiano del Fucino a crudo e olio extravergine di oliva Dop Colline Teatine.